Condividi News su:
Al TBIZ TIM presenta TIM OPEN

TIM partecipa a TechnologyBIZ 2017 con TIM OPEN, la piattaforma business “open” che permette alle startup e a tutti gli sviluppatori IT di configurare la propria applicazione in cloud e renderla subito disponibile alle imprese italiane, tramite i canali distributivi di TIM, come il marketplace Tim Digital Store e gli agenti di vendita. Vai al workshop

«TIM ha sempre cercato le occasioni di incontro e confronto con tutti i soggetti che muovono il mercato dell’IT e tra questi il TBIZ è sempre stato un momento centrale. All'ottava edizione vorremmo poter rappresentare un aspetto forse finora poco noto della nostra azienda e di come continua a proporsi come motore dell’innovazione, anche in una logica “open” – ci spiega Pierluigi Acunzo,Platform & Market Place di TIM.

TIM OPEN da un lato offre strumenti per lo sviluppo software: dalle risorse infrastrutturali ad alta qualità, erogate attraverso i propri data center nazionali, alle application programming interface (API) di servizi TIM per integrare nuove capability alle applicazioni o ai processi aziendali. Dall’altro lato, mette soprattutto a disposizione funzionalità di gestione ordini, promozione, billing e fatturazione permettendo ai developer di focalizzarsi pienamente sullo sviluppo applicativo e sul valore dei propri servizi.

TIM OPEN è un progetto sviluppato in collaborazione con Olivetti e con il contributo di alcune delle startup di TIM #Wcap, ed inaugura un modello di business innovativo che facilita l'incontro tra la domanda di applicazioni, di cui le aziende italiane necessitano per il loro business, e l'offerta di soluzioni da parte di sviluppatori che possono concentrarsi sulle loro applicazioni e usare gli strumenti e i canali distributivi di TIM per svilupparle e venderle. Grazie a un modello economico di revenue share, con una percentuale sulle vendite delle App pubblicate, si riducono al minimo gli investimenti dei developer e si azzerano quelli di vendita e incasso.

 Alla base ci sono pochi, chiari principi:
  • Automazione: processi automatici e snelli, meno burocrazia, più tecnologia.
  • Semplicità: più tempo da dedicare allo sviluppo, avvalendosi dei più moderni “pattern” di usabilità. 
  • Community: partecipazione attiva e collaborativa degli iscritti, possibilità di creare il proprio network personale, di accedere a contenuti esclusivi, e di offrire il proprio contributo. 
Vieni a conoscere lo staff e le opportunità di TIM OPEN al Technologybiz, il 13 e 14 settembre al Palacongressi della Mostra d’Oltremare! 
 



Tag cloud
Community ICT Start up TBIZ